Marcatura CE protettori auricolari

La marcatura CE dei protettori auricolari o protettori dell’udito è obbligatoria; infatti, essi rientrano nella categoria dei dispositivi di protezione individuale disciplinata dal Regolamento (UE) 2016/425.

In quale modo questi dispositivi proteggono l’udito?

marcatura ce protettori auricolari

I protettori auricolari vengono applicati alle orecchie, all’interno o all’esterno ed hanno lo scopo di ridurre al minimo il rumore che può creare danno, sia a tutto il sistema uditivo, sia alla salute in generale creando situazioni di stress continuativo.

Lo scopo è quello di annullare i rumori esterni?

Contrariamente a ciò che si pensa i protettori dell’udito devono ridurre i rumori e non annullarli, come ad esempio fanno quasi del tutto alcuni prodotti presenti sul mercato e proposti per un totale isolamento dall’esterno. Se l’isolamento, che deve essere sempre consapevole, può andare bene per facilitare il sonno, bisogna tenere presente che sul luogo di lavoro ed in generale ovunque, l’eliminazione totale dei rumori esterni può essere pericolosa. Infatti, mentre il silenzio naturale non comporta alcun rischio, il silenzio artificiale implica l’eliminazione anche dei segnali di pericolo.

ATTENZIONE

Esiste una grande differenza tra il silenzio e l’eliminazione dei rumori, il primo è la totale assenza dei rumori, che si può ottenere con adeguati isolamenti e può riguardare spazi più o meno ampi, l’eliminazione dei rumori isola solo il soggetto che indossa il dispositivo di protezione e per questo lo priva del contatto con il mondo esterno.

Un DPI che eliminasse del tutto il rumore renderebbe impossibile segnalare un pericolo imminente a chi lo indossa. Quindi, potrebbe diventare più pericoloso del rumore.

I protettori dell’udito sono classificati?

Il Regolamento (UE) 2016/425 li colloca tutti nella categoria 3 senza eccezione e la norma si occupa di definire le varie categorie legate alle prestazioni del dispositivo. Appare evidente che ci sono delle differenze importanti tra i protettori in spugna da applicare all’interno dell’orecchio, quelli in cera, le cuffie che possono essere costruite con varie tecnologie. In tutti i casi però deve essere garantito un livello minimo di permeabilità e sempre deve essere effettuata la marcatura CE dei protettori auricolari da parte del fabbricante.

LO SAPEVI CHE

Il sistema per misurare i rumori e quindi la capacità di attutirli fa riferimento “all’orecchio medio”, ovvero alla media di ciò che possono sentire varie persone a varie età. Diamo per scontato che i nostri sensi sia tutti uguali, ma è vero l’esatto contrario, nessun orecchio come nessun occhio percepiscono suoni ed immagini nello stesso modo; quindi, è necessario creare delle “scale” medie a cui ci si riferisce per paragone.

Quali sono gli obblighi dei fabbricanti di protettori dell’udito?

Innanzitutto è fondamentale la costituzione del fascicolo tecnico, all’interno del quale si raggruppano tutti i documenti che dimostrano la sicurezza del prodotto. Oltre ai documenti che può e deve preparare il fabbricante ci deve essere anche il pertinente certificato emesso dall’organismo notificato chiamato a certificare il prodotto.

Quando devo usare un protettore per l’udito?

Nelle situazioni in cui sei esposto a rumori che superano i 70 decibel.  Naturalmente anche le frequenze hanno importanza perché danno livelli di “fastidio” diversi. Attenzione sul prodotto o sulla confezione dopo il Marchio CE devono essere impressi i quattro numeri che identificano l’organismo notificato.

Hai bisogno di ulteriori informazioni sulla marcatura CE dei protettori auricolari?

Noi di CEC.Group possiamo assisterti in tutto il percorso necessario per immettere i tuoi prodotti in modo legale nel Mercato Europeo.

Sei un produttore, un importatore, un mandatario?

Ti affianchiamo lungo tutto il percorso necessario per la marcatura CE dei Tuoi prodotti e non solo! Infatti, predisponiamo con te il fascicolo tecnico e la dichiarazione di conformità che sono sempre obbligatori. Puoi leggere maggiori informazioni sul fascicolo tecnico cliccando su questo link.

Offriamo inoltre il servizio di:

  • gestione del fascicolo tecnico
  • traduzione tecnica in lingua inglese dei documenti del fascicolo tecnico
  • valutazione della Tua documentazione iniziale
  • molte altre opzioni utili.

Scarica qui la brochure di tutti i servizi CEC.Group.

Contattaci per ottenere maggiori informazioni ed eventuale consulenza, Ti risponderemo velocemente ed in ogni caso. Clicca qui!

Devi fare la marcatura CE del tuo prodotto?

Inserisci il tuo recapito e sarai contattato.

1 + 7 =

Ascolta il podcast

Marcatura CE dei dispositivi di protezione individuale - Domande e risposte

I nostri video tutorial

La sintesi della marcatura CE ha un nome che è FASCICOLO TECNICO.

CEC.Group Ti offre informazioni utili su come procedere per la corretta marcatura CE e conformità dei Tuoi prodotti, nel rispetto delle leggi vigenti.

Leggi altre informazioni, ascolta i podcast, guarda i video

Ti proponiamo alcuni contenuti ed approfondimenti che potrebbero essere di Tuo interesse in relazione alla marcatura CE dei protettori auricolari e non solo:

Aggiornamenti sulla marcatura CE dei DPI

Riteniamo utile fornire quante più informazioni possibili a chi consulta il nostro sito. Ecco i nostri ultimi articoli pubblicati nel blog:

Contattaci

Informazioni sulla marcatura CE, sulla sicurezza generale di tutti i prodotti ed i preventivi per eseguirla sono gratuiti!

Contattaci, riceverai sempre e comunque una risposta immediata!

La nostra esperienza sarà la Vostra tranquillità!

Se hai una webcam ci potremo anche vedere con Skype o altro strumento di videoconferenza, così non saremo solo una voce o una mail.

Telefonaci

Uff: +39 049 8875489

Cel: + 39 335 7815770

Invia una mail

carraro@marchioce.net

Skype

carraro@marchioce.net

I nostri orari

Dal lunedì al venerdì

dalle 8.30 alle 18.30